Blood Omen 2: Legacy of Kain | Fix mancato avvio su steam

Blood Omen 2 Legacy of Kain è un gioco molto vecchio che usa DirectX non più supportate adeguatamente nei moderni sistemi operativi




Oggi vi faccio vedere come far partire correttamente Blood Omen 2: Legacy of Kain con il programmino gratuito DgVooDoo, sviluppato da Dege.
Attenzione: alcuni browser possono invitarvi a non scaricare questo programma, bocciandolo come pericoloso. Non lo è. Semplicemente è un prodotto non ufficiale, che va a modificare i file di altri programmi.

Per prima cosa dobbiamo procurarci il programma WinRar (o analogo)

Se già l'avete, proseguite al passo successivo.
WinRar ci servirà per estrarre il contenuto che andremo a scaricare, se non avete il programma lo potete scaricare gratuitamente e legalmente (nella sua versione di prova) qui:
https://www.winrar.it/prelievo.php
Istalliamo e proseguiamo al punto successivo.

Dobbiamo scaricare Dgvoodoo

L'ultima versione del programma (attualmente è la 2.54) al seguente link:
http://dege.freeweb.hu/

Estraiamo il file

Cliccare col tasto destro del mouse sul file scaricato "dgVoodoo2_54 " per aprire un menu a tendina, quindi cliccare col tasto sinistro sulla voce estrai il file in "dgVoodoo2_54 \".

Blood Omen 2: Legacy of Kain | Fix mancato avvio su steam


Applichiamo il fix

1) Apriamo il file estratto (dgVoodoo2_54) e poi apriamo la cartella "MS". Copiamo il file interno D3D8.dll e andiamolo a incollare nella cartella "Blood Omen 2 Legacy of Kain", ubicata dove avete istallato il gioco, cioè qui  C:\Program Files (x86)\Steam\steamapps\common\Blood Omen 2 Legacy of Kain

2) Torniamo al file estratto (dgVoodoo2_54), copiamo l'eseguibile interno dgVoodooCpl.exe e andiamolo a posizionare sempre in C:\Program Files (x86)\Steam\steamapps\common\Blood Omen 2 Legacy of Kain

3)Avviamo il gioco da steam

Fonte immagini: screenshot personali